ORTODONZIA

Il termine “ortodonzia” deriva dal greco antico e letteralmente significa “dentatura dritta”.
L’ortodonzia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della cura dei rapporti anomali esistenti tra le arcate dentarie e tra le strutture anatomiche ad esse correlate; sistema nervoso centrale, componenti scheletriche, muscolatura facciale e masticatoria.
Le finalità principali del trattamento ortodontico sono quelle di determinare un allineamento corretto dei denti ad una funzione masticatoria efficiente, di conseguenza favorire la salute dei denti e del loro apparato di sostegno; inoltre, il trattamento ortodontico avrà l’obiettivo di migliorare l’armonia del volto del paziente e di garantire la stabilità nel tempo dei risultati ottenuti.


L'ORTODONZIA NEL DETTAGLIO
IL TRATTAMENTO ORTODONTICO
QUANDO RIVOLGERSI AD UNO SPECIALISITA

Condividi
Ortodonzia
Ortodonzia

L'ORTODONZIA NEL DETTAGLIO


L’operatore sanitario che si occupa di questa disciplina è l’ortodonzista. Più specificatamente possiamo dire che l’ortodonzista ha il compito di formulare una corretta diagnosi per prevenire le malocclusioni e per effettuare una corretta terapia dei disallineamenti dentali che provocano alterazioni dell’armonia del volto del paziente, si occuperà inoltre, delle condizioni disfunzionali dell’apparato masticatorio e dei disturbi di crescita dei mascellari e di sviluppo della dentizione.

IL TRATTAMENTO ORTODONTICO


La pratica odontoiatrica si basa sull’impiego di apparecchi, fissi o removibili, che producono movimenti guidati dei denti e modificazioni delle strutture scheletriche (ossia le ossa del volto) e dei tessuti di sostegno del dente (gengiva e osso alveolare).
Un trattamento ortodontico richiede competenze specifiche dell’operatore, tempi di cura generalmente lunghi, pertanto il paziente (bambino o adulto) dovrà essere sufficientemente motivato e disposto a collaborare.
Il trattamento ortodontico dovrà far si che tra arcate dentarie si sviluppino rapporti sia statici che dinamici privi di sollecitazioni dannose per le strutture articolari e per il sistema neuro-muscolare.
Questo perché il combaciamento dei denti è strettamente connesso all’attività funzionale della muscolatura masticatoria e dell’articolazione temporo-mandibolare.
Infatti, se i denti non combaciano bene, la mandibola subisce una modifica nel suo assetto posturale e ciò pur riflettersi su una disfunzione muscolare e articolare da cui può generare dolore nel distretto cranio facciale.

Ortodonzia
Ortodonzia

QUANDO RIVOLGERSI AD UNO SPECIALISITA


Il momento migliore per iniziare un trattamento ortodontico nel bambino è variabile e spesso dipende dalla gravità della malocclusione. È consigliabile portare per la prima volta il bambino ad una visita ortodontica verso i 4 anni per poter trattare precocemente le malocclusioni scheletrico-dentali, che potrebbero complicarsi con la crescita.

Approfondimenti ortodonzia
APPROFONDIMENTO

Curare le malattie della bocca (e non solo, come ad esempio ossa o legamenti della bocca), e diagnosticare la giusta causa ed il corretto intervento è fondamentale per salvaguardare il proprio stato di salute.

È infatti basilare, come il resto del corpo, intervenire da subito: già dai primi sintomi di malessere o disturbi bisogna recarsi presso un centro specializzato e chiedere una consulenza.
La bocca può difatti essere interessata a malattie anche piuttosto gravi quali Tumori alla Bocca, malattie infettive o immunitarie.

CHE SERVIZIO STAI CERCANDO?

Inizia a scrivere le prime due lettere del servizio che stai cercando... ti verranno suggeriti tutti i servizi inerenti.

TUTTI I SERVIZI E CURE DENTALI

SERVIZI MEDICI

Con sede a Ceto il Centro Medico San Giorgio rappresenta un polo d’eccellenza nel settore delle cure mediche.

RIABILITAZIONE

Offriamo servizio di riabilitazione per permettere ai nostri pazienti di soddisfare le loro esigenze di recupero delle abilità funzionali e motorie.

CHIAMA

San Giorgio Medical Service Srl - PIVA 08194240969 | Credits