LA MEDICINA DEL LAVORO

La medicina del lavoro è la branca della medicina che si occupa della diagnosi, prevenzione e cura delle malattie profesionali cioè delle malattie causate dalle attività lavorative, dai principali agenti tossici presenti nei luoghi di lavoro come ad esempio agenti chimici, agenti fisici.


IL MEDICO DEL LAVORO
GLI ESAMI DEL SANGUE
MANSIONI DEL MEDICO COMPETENTE
SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (SPP)

Condividi
Medicina del lavoro
Medicina del lavoro

IL MEDICO DEL LAVORO


E’ un medico specializzato in medicina del lavoro e si occupa dell’identificazione di malattie causate dall’esposizione del lavoratore ai particolari agenti nocivi presenti sui luoghi di lavoro.
In base al rischio presente in azienda il medico competente incaricato dall’azienda, stabilisce gli accertamenti che i lavoratori devono effettuare.
La periodicità degli esami varia a giudizio del medico competente in rapporto alle condizioni ambientali contingenti ed allo stato di salute dei lavoratori.
Il medico competente ha, inoltre, facoltà di inserire ulteriori esami clinici, biologici ed indagini diagnostiche mirati al rischio in rapporto all’esito della valutazione dei rischi aziendale ed a quanto emerso dagli accertamenti sanitari previsti dai protocolli.

GLI ESAMI DEL SANGUE


Gli esami del sangue sono spesso richiesti e presenti in ogni protocollo perché permettono di rilevare gli scompensi dell’organismo, l’insorgere di patologie e l’accumulo di sostanze dannose nell’organismo.
L’esito degli esami è consegnato esclusivamente al lavoratore ( per tutela della privacy) e lo stesso viene contattato direttamente dal medico competente nel caso di valori al di fuori della norma e che richiedano ulteriori accertamenti diagnostici.
In base agli esami del sangue ed ai successivi accertamenti o esami di complemento, il medico competente può stilare un certificato di non idoneità alla mansione, totale o parziale, a tempo determinato o meno, qualora l’origine dei disturbi del lavoratore sia associato alla sua iterazione con il luogo di lavoro o con la particolare mansione ricoperta.

Medicina del lavoro

MANSIONI DEL MEDICO COMPETENTE


Le principali mansioni del medico competente sono:

  • Visite sanitarie periodiche dei dipendenti secondo precisi protocolli sanitari utili a monitorare costantemente lo stato di salute e ad intervenire prontamente in caso di malattie professionali
  • Sopralluoghi in azienda al fine di valutare la presenza di eventuali rischi
  • Stesura e revisione periodica o straordinaria, ove gli compete, del Documento di Valutazione del Rischio per identificare i possibili rischi della salute del lavoratore, indicando anche le necessarie precauzioni da prendere

SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (SPP)


L’SPP è l’insieme di persone, sistemi e mezzi interni o esterni all’azienda attivati per prevenire i rischi professionali, proteggere i lavoratori, provvedere ad individuare e valutare i fattori di rischio e ad elaborare le misure idonee per prevenirli e le procedure di sicurezza da attivare.
L’SPP ha il compito di proporre i programmi di informazione e formazione dei lavoratori ed è chiamato a partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e sicurezza all’interno dell’azienda.

CHE SERVIZIO STAI CERCANDO?

Inizia a scrivere le prime due lettere del servizio che stai cercando... ti verranno suggeriti tutti i servizi inerenti.

TUTTI I SERVIZI DEL CENTRO POLISPECIALISTICO

CURE DENTALI

Con sede a Ceto il Centro Medico San Giorgio rappresenta un polo d’eccellenza nel settore delle cure dentali.

RIABILITAZIONE

Offriamo servizio di riabilitazione per permettere ai nostri pazienti di soddisfare le loro esigenze di recupero delle abilità funzionali e motorie.

CHIAMA

San Giorgio Medical Service Srl - PIVA 08194240969 | Credits